Sfera Ebbasta: chi è il re della trap? Dalle origini alle curiosità

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Sfera Ebbasta

Capello colorato, tatuaggi bene in vista e piercing: lui è uno come tanti, emerso come pochi. Sfera Ebbasta è il re della trap, scopriamolo!

Sfera Ebbasta si è consacrato sulla scena musicale italiana in pochissimo tempo. Un’ascesa repentina al vertice delle classifiche, ma lui è molto più di una creatura artistica come tante. Il trapper è un vero e proprio fenomeno, capace di trascinare sotto la sua corte migliaia di fan e siglare album che diventano un inno alla provocazione. Chi è nella vita vera? Eccolo nel ritratto della sua biografia e della sua vita privata

Chi è Sfera Ebbasta?

Sfera Ebbasta, il cui vero nome è Gionata Boschetti, è nato a Cinisello Balsamo il 7 dicembre 1992, sotto il segno del Sagittario. Ha presentato se stesso come il “re della trap“, ed è salito in testa ai consensi del pubblico con l’album XDVR. Questo è frutto della collaborazione con il produttore Charlie Charles.

Con il disco del 2018, Rockstar, è entrato nella top 100 mondiale della piattaforma streaming Spotify, primo italiano nella storia della musica. Come ha iniziato? Caricando suoi video su YouTube, tra il 2011 e il 2012…

Sfera Ebbasta
Fonte Foto: https://www.instagram.com/sferaebbasta/?hl=it

La vita privata di Sfera Ebbasta

La vita privata di Sfera Ebbasta è sempre al centro dell’attenzione mediatica. Le cronache rosa impazziscono alla ricerca di nuovi indizi sui suoi sentimenti…E qualche piccolo ‘regalo’ al gossip l’ha fatto nell’ottobre 2018.

Dopo aver dichiarato di essere alla ricerca della donna ideale, Diva e Donna lo ha ‘beccato’ in una serata milanese in compagnia di colei che fu accostata a Flavio Briatore come nuova fiamma: Taylor Mega. È lei la fidanzata del trapper che infiamma il pettegolezzo: bionda, sexy, esplosiva!

Sfera Ebbasta: 6 curiosità

– Non solo tatuaggi ma anche diamanti e oro nei denti: un sorriso che vale, verrebbe da dire, per il trapper che ama stupire…

– Sfera Ebbasta ha perso il padre all’età di 13 anni, e ha lasciato la scuola a 16 per dedicarsi alla musica.

– Ha un passato da writer (la sua firma sotto i graffiti sui muri dell’hinterland milanese era ‘writer Sfera’).

– All’alba del fenomeno che lo ha reso celebre, ha aperto una pagina Facebook in cui ha accostato il nome Sfera al ‘cognome’ Ebbasta…

– Su Instagram è una vera e propria webstar, che conta milioni di follower e una inarrestabile popolarità.

– Durante uno dei suoi concerti (che registrano sempre il sold out), è accaduta una tragedia. La tappa del 7 dicembre a Corinaldo (Ancona) è stata teatro di sangue e disperazione. Morti e feriti tra il pubblico, dopo un fuggi fuggi scatenato dal panico per il presunto uso di spray urticante tra la folla.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/sferaebbasta/?hl=it

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine