La NASA ha condiviso i suoni di Marte registrati da Insight | Video

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Il successo della NASA nel portare su Marte il nuovo rover Ingisht ha rappresentato solamente l'inizio di una lunga avventura, il veicolo ha già cominciato a lavorare restituendo i primi dati e tra questi, possiamo per la prima volta sentire il rumore che fa il vento sulla superficie marziana.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie ai sensori montati, in grado di catturare rumori e vibrazioni strutturali del mezzo. La registrazione è stata realizzata con i dati risalenti al primo dicembre e condivisa all'interno di un'interessante clip durante la scorsa giornata.

Nello specifico, è stato utilizzato il sismometro posizionato su un braccio (pensato per l'analisi dei movimenti tellurici marziani), che è stato in grado di registrare piccole vibrazioni a livello strutturale nei pannelli solari, udibili più chiaramente incrementando il suono di due ottave.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da Amazon a 619 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine