Milano in the Cage 6: un evento Strong!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Ieri sera siamo stati partecipi al Bobino di Milano, location alla moda, in cui si è tenuta la conferenza stampa dei prossimi eventi targati Born To Fight. Alla guida della serata Claudio Alberton, uno dei volti più conosciuti degli sport da combattimento made in italy, coadiuvato da Silvia Andreani per Venator, e Luigi Perillo per Superbia/The Golden cage.
Gli eventi presentati nell’arco della serata sono stati Milano in the cage 6, Lugano in the cage 2, Padova Fight Night 2 e in più il progetto Ultras in the cage.

Milano in the cage 6
Poco di nuovo da dire su MITC6, evento che si terrà sabato prossimo al Palayamamay di Busto Arsizio.

DSC_0029-Modifica-3.jpg

Silvia Andreani parla del progetto Venator Inside e ci tiene a precisare che non sarà una sorta di “road to” ma un vero e proprio evento Venator all’interno di Milano in the cage.
Annuncia poi il prossimo evento Venator, un Venator Fight Night, che si terrà a Livorno il 9 marzo, in collaborazione col Rendoki Dojo del M° Massimo Rizzoli.

Ne approfitta inoltre per presentare la nuova linea di combat wear che vestiranno gli atleti venator, brandizzata Ready to Fight.

DSC_0013-Modifica
Silvia con le nuove divise per gli atleti Venator

Dopo passa la palla a Perillo, che comunica la realizzazione del programma televisivo che seguirà “Road to the golden cage”. Questo consterà di 12 episodi ed andrà in onda su Spike Tv, l’ultima puntata sarà The Golden Cage.

Presenta poi il nuovo matchmaker di Superbia/TGC, Pietro Orante.

DSC_0033-Modifica.jpg

E’ così che Alberton e Orante ci illustrano i già predetti match della serata, con particolare enfasi per il match titolato di freeboxing extreme (boxe con gomitate e guantini da 4 once) tra Gianluca Bonciucci e Abdel Azziz Kaled e il main event della serata Paolo Zorzi vs Ivan Vicic per il titolo BTF dei supermassimi.
Dopodichè Silvia introduce Damiano Fogliata, uno degli atleti di Venator Inside, che affronterà il Sardo Antonello Dettori in un match al limite dei 66kg, due giovani prospetti molto talentuosi.

DSC_0020-Modifica-3.jpg

Un altro match, di cui però non ci sono atleti presenti, è quello di Danilo Belluardo vs Elia Madau, match ostico per entrambi e imprevedibile, perché come ci spiega la stessa Andreani, tra i due atleti non scorre buon sangue.

Lugano in the cage 2
Master Clod chiama sul palco l’organizzatore di Lugano in the cage, Maurizio Niceta che quest’anno darà vita alla seconda edizione in partnership con BTF. Viene annunciato il Main event della serata, match di Muay thai extreme, (regolamento muay thai con guantini di MMA), in cui vedremo protagonista Turithai Pookakupt, responsabile muay thai della BTF.

DSC_0068-Modifica.jpg

Padova Fight Night 2
Nasce la collaborazione tra PFN e BTF, che si concretizzerà al Padova fight Night, dove BTF curerà la card IMMAF e durante la serata saranno presenti sia match della serie “Road to the golden cage” sia match “Venator Inside”.

Ultras in the cage
Max Greco, invece, mostra il progetto “Ultras in the cage”, che vedrà selezionati 10 Ultras dell’Inter e 10 ultras del Milan, i quali avranno 6 mesi di tempo per prepararsi per un match di MMA Pro, coadiuvati dai coach della University of Fighting e si affronteranno alla fine in gabbia in 10 match. I vincitori si vedranno assegnare 3 punti, i perdenti zero e un punto per i pareggi; la somma deciderà quale sarà il team vincente.

Rimaniamo in attesa della prossima Conferenza stampa in merito al Padova Fight Night e gli altri eventi in programma, nel frattempo l’appuntamento è Sabato al Palayamamay di Busto Arsizio per il ritorno di Milano In The Cage!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine