Marianna Pepe, ex nazionale di tiro a segno trovata morta in casa

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Marianna Pepe, ex nazionale di tiro a segno trovata morta in casa a Muggia

Marianna Pepe, ex nazionale di tiro a segno trovata morta in casa (foto Facebook)

MUGGIA – Marianna Pepe, ex nazionale di tiro a segno, è stata trovata morta nel suo appartamento a Muggia, in provincia di Trieste. Marianna con il Gruppo Sportivo dell’Esercito aveva conquistato cinque titoli nazionali tra il 2000 ed il 2004, nel 2005 aveva ottenuto un ottavo posto ai campionati europei con la carabina 50 metri 3 posizioni.

L’ex campionessa di carabina era nata a Trieste nel 1979 e aveva cominciato con il tiro a segno nel 1992 alla Tsn Opicina, allenata da Antonio Verlicchi. La sua specialità era la carabina sportiva 3 posizioni.

La notizia della sua scomparsa è apparsa sulla pagina facebook ForzeSpeciali.Info il 5 novembre. “Onore a Marianna Pepe” recita l’attacco del post. Marianna era di stanza a Trieste e vestendo la divisa del Gruppo Sportivo dell’Esercito aveva conquistato cinque titoli nazionali tra il 2000 ed il 2004. Negli ambienti delle Forze Armate e del Gruppo Sportivo era molto conosciuta. 

L’articolo Marianna Pepe, ex nazionale di tiro a segno trovata morta in casa sembra essere il primo su Blitz quotidiano.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine