L’8K in Giappone partirà col botto: NHK trasmetterà “2001: Odissea nello spazio”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

L'emittente di Stato giapponese NHK sta approntando gli ultimi preparativi per l'avvio del primo canale televisivo trasmesso a risoluzione 8K. Il primo dicembre inizierà l'era dell'altissima risoluzione nel Paese del Sol Levante. L'8K (7680 x 4320 pixel) rientra nell'ecosistema che NHK definisce "Super Hi-Vision". Al video si aggiunge una sezione audio che può arrivare a 22.2 canali. L'importanza attribuita dal Giappone a queste tecnologie è elevatissima. Lo testimoniano l'impegno del governo e la centralità conferita alla copertura in 8K delle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Proprio per questi motivi NHK vuole partire con contenuti importanti. Il primo dicembre verrà trasmesso il film "2001: Odissea nello spazio" di Stanley Kubrick, un capolavoro che ha segnato la storia del cinema. Il film è stato recentemente oggetto di una nuova scansione in 8K eseguita sulla pellicola 65 mm. NHK proporrà quindi il titolo alla massima risoluzione disponibile. Le specifiche tecniche riportano l'utilizzo dello spazio color BT.709 (si tratterà quindi di SDR, Standard Dynamic Range) con una frequenza di aggiornamento fissata a 60 Hz.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 749 euro oppure da ePrice a 849 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine