Limatola, tenta di tagliarsi la gola in casa: 41enne salvato dai carabinieri

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Si è barricato in una stanza della propria abitazione, minacciando di tagliarsi la gola con un grosso segaccio. Ma l’intervento tempestivo dei carabinieri ha evitato il peggio. Il fatto è accaduto nel pomeriggio a Limatola: i familiari di un 41enne hanno chiesto l’intervento di una pattuglia dell’Arma perché il loro congiunto, in un momento di sconforto a causa di una difficile situazione affettiva, stava tentando di togliersi la vita.

La pattuglia della stazione di Sant’Agata de’ Goti è giunta sul luogo dopo pochi minuti ed i militari, messi in sicurezza gli altri presenti, sono riusciti a calmare l’uomo, conquistandone la fiducia.

Dopo circa venti minuti, due carabinieri entrati nella camera in cui il 41enne si era rinchiuso e sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo.

Subito l’uomo è stato soccorso dal personale di un’autoambulanza del 118 di Limatola, che ha provveduto a trasportarlo all’ospedale ‘Rummo’ di Benevento, dove è tuttora sotto osservazione.

L’articolo Limatola, tenta di tagliarsi la gola in casa: 41enne salvato dai carabinieri sembra essere il primo su NTR24.TV – News su cronaca, politica, economia, sport, cultura nel Sannio.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine