Aperibook in biblioteca: Un lungo abbraccio fra Risorgimento e Medioevo

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Aperibook, sabato 10 novembre alla biblioteca civica di Cuorgnè torna l’appuntamento con l’aperitio culturale nel salotto letterario del paese.

Aperibook secondo appuntamento

Sabato 10 novembre secondo appuntamento dell’Aperibook. Appuntamento alla biblioteca civica di Cuorgnè, in piazza Morgando. Sarà presentato il libro “Helios. La leggenda del lupo”. E’ il primo romanzo del giornalista e scrittore Marco Ronchetto. Piemontese di Priacco. Quarantasette anni, laureato in lettere moderne, è appassionato di storia e del suo lavoro tra agenzie di stampa, quotidiani e settimanali come Novella 2000. In passato si è occupato di cronaca giudiziaria e nera, alle quali ha poi aggiunto sport e spettacolo. Attualmente si occupa delle interviste ai personaggi dello showbiz per il mensile di PrsEdtore Ok Salute. E’ una spy story ambientata nel tredicesimo secolo, quel Medioevo delle eresie e della lotta tra papato e impero dove è in gioco la sopravvivenza della Romana Chiesa.

Helios e Cane rosso

In biblioteca all’Aperibook sarà protagonista anche Piergiacomo Verlucca Frisaglia. Nel 2007 si distingue con il racconto Camillo, con cui si aggiudica il 1° premio al concorso nazionale “Una fiaba per la montagna”. Nel 2014 debutta come romanziere con ‘Na bruta storia (Hever edizioni), nel quale compare per la prima volta la figura del giovane maresciallo Amilcare Pautasso. Originario di Ribordone, l’autore vive tra il Canavese e l’Astigiano, ove svolge la professione di tecnico marmista.

Letture con gusto

In Cane rosso, l’autore costruisce la trama della narrazione attorno alla figura del Maresciallo dell’Arma dei Reali Carabinieri Amilcare Pautasso, già protagonista del suo primo romanzo “Na bruta storia”, alle prese con una banda d’ignoti malfattori capeggiati da un fosco personaggio conosciuto col nome di Mangiafuoco, sullo sfondo della Torino del 1865. A metà strada tra il giallo classico ed il romanzo storico, in cui non manca il divertissement, Verlucca Frisaglia accompagna il lettore tra le strade di città e le montagne ribordonesi, in un susseguirsi di avvenimenti tipici del romanzo d’azione, restituendo al lettore l’affresco di una società cittadina e montanara ormai molto lontana, in cui convivono l’anima popolare e schietta dei personaggi originari delle zone montane del Piemonte e le figure marziali ed aristocratiche della Torino sabauda del tempo. Al termine aperitivo offerto da Antica Pasticceria Pan Belmonte, via Arduino 24, Cuorgné.

Continua la lettura di Aperibook in biblioteca: Un lungo abbraccio fra Risorgimento e Medioevo su il Canavese.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine