Maltempo: prefettura Belluno, situazione più critica a Taibon

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Belluno, 29 ott. (AdnKronos) – Il territorio della provincia di Belluno, continua ad essere interessato da precipitazioni diffuse, anche di forte intensità. Nelle prossime ore, dalle 18 alle 24, potrebbero verificarsi ulteriori fenomeni intensi che riguarderanno tutta la provincia e, in particolare, il Feltrino, il Comelico e il basso Agordino. Il significativo rinforzo del vento di scirocco sta provocando diversi disagi a causa della caduta di alberi e cavi elettrici lungo le strade.
Al momento la situazione più critica è nell’agordino dove, nel Comune di Taibon, si sta procedendo con l’evacuazione dell’abitato di Fornoval. Nel Comune di Cencenighe sono isolate le frazioni di Chenet, Lorenzon, Boch A Feltre, il Comune ha evacuato la frazione di Villaga per allagamenti.
Veneto Strade ha comunicato la chiusura delle seguenti arterie: – SR 48 delle Dolomiti in località Rio Gere e Arabba – SP 5 in direzione Lamosano – SP 30 Panoramica del ComelicoSP 251 della Val di Zoldo e Val Cellina tra Igne e Dont – Chiusura del Passo Duran – SR 203 a Mas, La Muda e Avoscan – SP 641 del Passo Fedaia Anas fa presente che la SS 52 Carnica è chiusa da Ponte Mina a Sega di Gonna.

The post Maltempo: prefettura Belluno, situazione più critica a Taibon appeared first on ArezzoWeb.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine